domenica 28 novembre 2010

Recensione: Torment di Lauren Kate

Il libro che recensisco oggi è una novità editoriale uscita da pochissimo e che tutti, almeno spero, aspettate, si tratta di Torment, l'attesissimo seguito di Fallen di Lauren Kate.

Trama:





Quando Daniel apre le ali e si allontana nel cielo, Luce si sente smarrita. Rimarrà in un collegio della California per chissà quanto tempo, a mille miglia da casa, senza di lui. È questo il dolore più grande: perché lui è il suo amore da sempre, l'angelo caduto che dà un senso alla sua vita. Luce stenta a capire quello che succede. A lei, a loro, al mondo. Infuria una guerra tra potenze celesti e infernali, ombre minacciose la incalzano. E poi ci sono le insidie del cuore: l'incontro con un ragazzo dolce e incredibilmente normale...




Esiste un Amore Per Qui Vale la Pena Di Morire?


Recensione:


Fresco fresco di lettura Torment mi ha fatto rimanere senza parole, cosa strano per me.
L'unica cosa che sono riuscito a dire è stata O MIO DIO.
Sono veramente rimasto affascinato da questo secondo libro che ha scavalcato parecchi libri nella mia classifica.

Sono pronto a sfidare chiunque dica che questa saga non merita di essere letta. Questa saga va letta. Fallen mi era piaciuto, Torment mi ha stregato. Lo ripeterò in eterno.

In questo libro Luce è veramente incasinata. In Fallen l'avevamo lasciata su un Aereo dritto in California, in Torment Daniel la conduce in una nuova scuola la Shoreline, una scuola un pò speciale, visto che è popolata anche da angeli caduti e dove c'e una classe speciale di Nephilim che sarebbero dei Mezzo sanuge.
La prima persona che conosce Luce, apparte Francesca che sarebbe una professoressa Angelo è Shelby, suo compagna di stanza e Nephilim che io adoro, a primo impatto può risultare antipatica perchè non vuole andare d'accordo con Luce ma poi tutto cambia, e l'aiuta, la consiglia, imostrandosi una vera amica.

Alla Shoreline, tutti conoscono la storia di Luce e Daniel, è considerata come una favola, e per Luce è molto strano visto che è abituata ad essere considerata una nullita.

Altri nuovi personaggi che incontriamo in questo libro e che sono ben riusciti sono Dawn e Jasmine, due simpatiche ragazze Nephilim, Steve, un Demone e fidanzato di Francesca e Miles anche lui Nephilim, un bel ragazzo dolce e gentile che si impossesserà in parte del cuore di Luce.

In Torment, scopriamo nuove cose sulle ombre, ovvero gli Annunziatori, che sono delle parti del passato, del presente delle persone e quelle che si presentanto a Luce sono le sue, Luce imparerà ad aprire questi Annunziatori, e gli danno modo di scoprire alcune cose del suo passato, perchè Daniel non vuole rivelargli nulla.

Il rapporto tra i due infatti è un pò disturbato, sia per i segreti non detti, le rivelazioni su quello che potrebbe essere Daniel e anche come avevo detto Miles.
I personaggi maschili comunque si vedono poco, Daniel solo qualche volta quando va a trovare Luce, e la maglior parte delle volte finiscono per litigare. Cam invece si vede nel prologo e in un solo capitolo.

Non voglio irvelarvi troppo, anche se sono tentato di commentare tutta la parte finale. Ma non posso, perchè la parte finale è stato per me un colpo veramente forte. Un finale che ti lascia veramente senza parole. Ora il problema è aspettare il prossimo libro, che io non vedo l'ora di leggere.
Bellissimo libro. Se non avete cominciato a leggere questa saga cominciatela perchè ne vale veramente la pena.

Voto Finale:
*****

3 commenti:

  1. WOW WOW WOW MIRKO.
    Se prima avevo voglia di comprarlo, ora ne sono ossessionata!!!!!
    Grazie per la recensione, bella bella!!
    I like it!!

    RispondiElimina
  2. letto e sono d'accordissimo con te :D troppo bellooooo <3

    RispondiElimina